Regione Lombardia

Presidio Socio Sanitario Territoriale (PreSST)

Ultima modifica 6 dicembre 2018

Cos'è

Il PreSST integra ed eroga le attività e le prestazioni di carattere sanitaroio, socio-sanitario e sociale e concorre alla presa in carico delle persone. La finalità è quella di attuare un modello di rete in particolare nella gestione delle cronicità e delle fragilità.

Gli obiettivi

Subito dopo la firma dell'accordo fra gli enti coinvolti, il 4/12/2018, dovranno partire i seguenti servizi:

  • Attivazione di un servizio d'infermiere di comunità;
  • Definizione di un progetto per la stesura di un protocollo per l'erogazione di visite specialistiche domiciliari;
  • Erogazione di visite specialistiche ambulatoriali con particolare riguardo all'area della diabetologia;
  • Valutazione multidimensionale integrata dei bisogni delle situazioni a maggior criticità;
  • Valutazione della possibilità di realizzare una sperimentazione, in ambito di Assistenza Domiciliare Integrata, che preveda la gestione diretta da parte delle aggregazioni della medicina generale per pazienti che necessitano di prestazioni domiciliari occasionali (quali, ad esempio, i prelievi);

A chi è rivolto

Il PreSST di Muggiò individua come target iniziale prioritario, e non esclusivo, la popolazione anziana, in particolare gli anziani fragili per motivi sanitari e/o sociali non già inseriti in percorsi a rilevante carico assistenziale.

Enti partecipanti

Comune di Muggiò, ATS Brianza, Consiglio di rappresentanza dei Sindaci dell'ATS Brianza, ASST Monza, Medici di medicina generale, Società Multiservizi Muggiò, Azienda Speciale Consortile Consorzio Desio e Brianza, Poliabulatorio Risana Diagnostica, Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Muggiò, Associazione Anteas Brianza, Associazione Auser Filo d'argento Monza, Conferenza S. Vincenzo De Paoli - Consiglio Centrale Monza, Fondazione Stefania Onlus.

Modalità operative

Il progetto nelle prossime settimane vedrà tutti gli attori coinvolti incontrarsi per stabilire un cronoprogramma delle attività previste dal documento d'intesa. Sarà cura del Comune avvisare i cittadini nel momento in cui partiranno i primi interventi sul territorio di presa in carico degli anziani over 75 che vivono soli.

Documenti e altre informazioni

Documento d'intesa

Allegato 781.00 KB formato pdf
Scarica

Documento Sindacati SPI CGIL - FNP CISL - UILP IUL

Allegato 54.00 KB formato pdf
Scarica

Presentazione PreSST

Allegato 911.00 KB formato pdf
Scarica