Menu di scelta rapida
Comune di Muggiò
 
Home / Vivi a Muggiò / In primo piano

Torna alla lista

Hayez torna a Muggiò

Hayez a Muggiò: mostra dell'opera "Crocifisso con la Maddalena genuflessa e piangente" - fino al 26 aprile 2017.

01/04/2017

L'Amministrazione Comunale di Muggiò, in collaborazione con le Parrocchie del territorio e l'Associazione Don Luigi Bonanomi, sono liete di annunciare il ritorno a casa dell'opera "Crocifisso con la Maddalena genuflessa e piangente" di Francesco Hayez (1827).
Il quadro verrà esposto nella Sala Civica di Palazzo Isimbardi da venerdì 24 marzo a mercoledì 26 aprile 2017, con i seguenti orari:
venerdì 24 marzo ore 19,00 inaugurazione della mostra. Interverranno il Sindaco Maria Fiorito, il Parroco Don Maurizio Tremolada, la Storica dell'Arte Grazia Massone;
martedì e mercoledì: dalle ore 17,00 alle ore 19,00
giovedì e venerdì dalle ore 17,00 alle ore 22,00
(nei giorni di venerdì 7, giovedì 13 e venerdì 14 aprile la chiusura sarà anticipata alle ore 19,00)

sabato e domenica dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00.
Aperture straordinarie:
lunedì 24 aprile dalle ore 15,00 alle ore 18,00
martedì 25 aprile dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00.
Si terranno, inoltre, quattro serate per meditare, vedere e approfondire il senso della croce:
gli incontri si terranno presso l'Auditorium del Centro Parrocchiale, in Piazza del Burghett - inizio ore 21,00
venerdì 17 marzo:
La Theoria della croce "PERCHE' IL CROCIFISSO?" a cura di Alberto Lolli, Responsabile Coordinamento Centri Culturali Diocesi di Milano;
venerdì 24 marzo:
I colori della croce "HAYEZ E IL CROCIFISSO" a cura di Grazia Massone, Storica dell'Arte, Docente Università Cattolica del Sacro Cuore.
A seguire sarà possibile vedere il quadro presso la Sala Civica di Palazzo Isimbardi;
venerdì 31 marzo:
La melodia della croce "STABAT MATER"  a cura del Coro Verdemar;
venerdì 7 aprile:
La forma della croce "O DIVINA SCALA PER LA QUALE SALIAMO AI CIELI!" a cura di Francesco Braschi, Presidente di Russia Cristiana.

Ingresso libero

Scarica il volantino